LINGUA
Report 2014
Report 2013
Report 2012
Report 2011
Report 2010
Report 2009
Report 2008
Report 2014

Prima parte - La politica istituzionale

Seconda parte - Il mercato dell'offerta

Terza parte - Le risorse del settore

Quarta parte - L'intervento pubblico

Quinta parte - Il mercato della domanda

Sesta parte - Il sistema produttivo

Settima parte - Il mercato del lavoro

Panorama internazionale

Focus

Approfondimenti

Istituzioni

Associazioni

Produzione

Testimonianze

fondazione ente dello spettacolo
tertio millennio film fest
cinematografo.it
» News

25/09/2017

Cars 3 imprendibile al box office

Il film della Pixar ancora primo in Italia, sul podio anche il teen drama Noi siamo tutto e Valerian

La redazione


Nessuno riesce a prendere Cars 3: il film della Disney/Pixar stacca la concorrenza, ritrovandosi dopo il weekend ancora una volta alla testa al box office: 1,7 milioni da giovedì a domenica (2.543 euro media copia),  5,8 milioni dal 14 settembre ad oggi per il terzo capitolo della saga d’animazione, presente in oltre 680 sale italiane.Sul podio finiscono anche due novità: il teen drama Noi siamo tutto (Warner) che ha esordito con 1,3 milioni,il_colore_nascosto_delle_cose_281 realizzando la più alta media/schermo del weekend, 4.244 euro (in poco più di 300 sale); e il fantascientifico Valerian e la città dei mille pianeti (01) di Luc Besson, un po’ sotto le aspettative con 987 mila euro (476 sale, 2.076 euro di media).In quarta e quinta posizione altre new entry: L’inganno (Universal) di Sofia Coppola, partito con 882 mila euro (media di 2.439 euro, 362 schermi); e Kingsman: Il cerchio d’oro (Fox), che ha debuttato con 791 mila euro (368 sale, 2.151 euro a schermo).Così il resto della top 10: sesto l’action Barry Seal (Universal) con 629 mila euro (quasi 2 milioni in undici giorni); settimo Cattivissimo me 3 (Universal) con 542 mila euro (17,2 dal 24 agosto); ottavo Dunkirk (Warner)  con 395mila euro (8,1 milioni dal 31 agosto); nono La fratellanza (Notorious) con 179mila euro (1,7 milioni dal 7 settembre); decimo Il colore nascosto delle cose (Videa),  con 143 mila euro (1,2 milioni dall’8 settembre).Con oltre 8,2 milioni, il valore complessivo del box office è in leggero calo rispetto alla scorsa settimana (-12%) e sostanzialmente invariato rispetto al dato del 2016.

Torna all'elenco delle News

Copyright © Fondazione Ente dello Spettacolo / P.Iva 09273491002 - Soluzioni software e Ideazione grafica a cura di