LINGUA
Report 2014
Report 2013
Report 2012
Report 2011
Report 2010
Report 2009
Report 2008
Report 2013

1ª PARTE - LA POLITICA ISTITUZIONALE

2ª PARTE - IL MERCATO DELL'OFFERTA

3ª PARTE - LE RISORSE DEL SETTORE

4ª PARTE - L'INTERVENTO PUBBLICO

5ª PARTE - IL MERCATO DELLA DOMANDA

6ª PARTE - IL SISTEMA PRODUTTIVO

7ª PARTE - IL MERCATO DEL LAVORO

FOCUS

TESTIMONIANZE

FILM COMMISSION

fondazione ente dello spettacolo
tertio millennio film fest
cinematografo.it
» Report 2013
Quinta Parte - IL MERCATO DELLA DOMANDA
SPESA CONSUMI INGRESSI E INCASSI
Capitolo 8 - La risposta del pubblico
L’inversione di tendenza dell'home theatre

Il 2009 è stato l'ultimo anno in cui i circuiti theatrical e home theatre si sono praticamente equivalsi, con un gettito di 622 milioni di euro. Poi il divario è diventato netto, capovolgendogli ordini di grandezza che nel 2007 vedevano ancora il business dell'home video generare introiti superiori del 33,30%: nel 2013 l'home entertainment conta un volume d'affari inferiore del 41,75% al totale degli incassi realizzati dal cinema nelle sale. Nonostante questa flessione l'home theatre resta ancora, dopo la sala, la prima fonte di proventi per la cinematografia (tavola 15, dove sono riportati i volumi di vendita complessivi, dei quali i contenuti cinematografici costituiscono il 95,8%, come indicato nel capitolo Grandi e piccoli schermi).

 

Copyright © Fondazione Ente dello Spettacolo / P.Iva 09273491002 - Soluzioni software e Ideazione grafica a cura di